24/06/15 Ostia e Faenza, convocazioni azzurre per i lottatori aretini

E’ finita da poco la scuola, l’attività agonistica nazionale è interrotta per la pausa estiva, ma i lottatori aretini sono ancora chiamati a sudare, convocati nei vari collegiali nazionali promossi dalla Federazione.
Riccardo Glave, atleta di punta della Chimera Lotta Arezzo, da martedì si trova presso il Centro Olimpico Federale convocato dai Tecnici Federali per il raduno della squadra Cadetta di lotta greco-romana. Il raduno, che si concluderà martedì 30 giugno, ha la finalità della preparazione atletica e tecnica dei ventidue atleti convocati nei tre stili della Lotta Olimpica. Molto importante questo collegiale in quanto, insieme a quello che si svolgerà a Torino a metà luglio, tappa fondamentale per la preparazione e la formazione della delegazione che prenderà parte ai prossimi Campionati Europei che si svolgeranno in Serbia i primi di agosto. Successivamente l’atleta aretino, prima di potersi godere un meritato riposo, si trasferirà al Centro di alta specializzazione di Faenza dove parteciperà alla fase finale del collegiale della squadra Nazionale Esordienti.
Questi i “Cadetti” convocati:
Lotta Greco-Romana: kg.46 Amato Davide (Lotta Termini Imerese) , Nicola Menghetti (C.A. Faenza) – kg.50 Riccardo Glave (Chimera Arezzo) – kg.55 Giovanni Freni (CUS Torino) – kg.59 Jacopo Sandron (CUS Torino) – kg.63 Mirco Minguzzi (C.A. Faenza), Ignazio Sanfilippo (L.C.Jonio);
Lotta Femminile: kg.40 Anna Bini (L.C.Rovereto) – kg.43 Teresa Lumia (Lotta Termini Imerese) – kg.46 Alessia Capozzi (Wrestling Liuzzi) – kg.49 Emanuela Liuzzi (Wrestling Liuzzi) – kg.52 Rita Capano (Agoghè) kg.56 Alessia Cencioni (Chiavari Ring) –– kg.60 Aurora Campagna (Portuali Savona), Elena Esposito (Ilva Bagnoli) – kg.63 Eleni Pjollaj (CUS Torino), Enrica Rinaldi (C.A. Faenza);
Lotta Stile Libero: kg.50 Francesco Gaddini (VV.F.Pisa), Virgilio Guarino (Wrestling Liuzzi) – kg.65 Jacopo Casotti (Chiari Ring) – kg.69 Salvatore Diana (Ilva Bagnoli) – kg.76 Gabriele Doro (Athlon Sassari).

Da domenica 28 giugno a sabato 4 luglio si svolgerà il collegiale nazionale indetto dalla FIJLKAM per le classi “Ragazzi” e “Esordienti”. Meta fissa del raduno il Centro Federale di Faenza con gli allenamenti che avranno luogo presso la Palestra Lucchesi sotto il controllo dei Tecnici Federali Giovanili. Al raduno sono stati convocati gli atleti della Chimera Lotta Arezzo Riccardo Paionni, Carlo Storri e Riccardo Glave, che però si aggregherà soltanto nel periodo finale, in quanto vincitori dei recenti Campionati Italiani Esordienti. Sono stati chiamati ad aggregarsi per le loro potenzialità Francesco Stopponi, Alessandro Glave, Tommaso Stopponi. Allo stage saranno presenti circa cento giovanissimi lottatori con età compresa tra i nove ed i quindici anni ai quali gli Istruttori Federali perfezioneranno le tecniche di lotta già acquisite, insegnando indifferentemente gli stili della Lotta Olimpica (Lotta greco-romana e Lotta stile libero).

This entry was posted on mercoledì, giugno 24th, 2015 at 16:04 and is filed under La palestra. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.