La LOTTA ancora alle Olimpiadi!

Finalmente è giunta la notizia che tutti aspettavamo. Lo sport più antico e più bello è rimasto al suo posto. Il CIO è tornato sui suoi passi e ha deciso di lasciare la Lotta all’interno del programma olimpico. Riportiamo qui sotto la notizia tratta dal sito della FIJLKAM.

wrestlingwinsstoryRoma, 8 settembre 2013 – L’Assemblea del CIO riunita oggi a Buones Aires, in Argentina, ha espresso voto favorevole alla Lotta olimpica. Ciò significa che la disciplina rimarrà nel programma olimpico dei Giochi del 2020; questa decisione aumenta, nel contempo, le aspettative sul suo reinserimento tra i “core sports” delle Olimpiadi estive.
La deliberazione del CIO è maturata a seguito di una grande campagna di opinione a favore della Lotta, uno degli sport più antichi del programma olimpico e tra i più praticati a livello mondiale.
Grande soddisfazione è stata espressa dal Presidente della FILA Nenad Lalovic che, dal giorno della sua elezione in sostituzione del dimissionario Martinetti, ha lavorato in grande sintonia con il direttivo della federazione internazionale (di cui Matteo Pellicone è uno dei vicepresidenti) per creare le condizioni necessarie affinché potesse essere raggiunto il risultato odierno.

This entry was posted on lunedì, settembre 9th, 2013 at 00:06 and is filed under La palestra. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.