8/03/15 Modigliana – Trofeo Athena

I lottatori aretini tornano dalla Romagna con buoni risultati. Domenica si è svolto a Modigliana (FC) il 28° Trofeo Athena aperto alle classi giovanili fino ai diciassette anni. Molti gli atleti partecipanti, circa duecentocinquanta, a rappresentare le diciotto Società provenienti dal centro nord. Il G.S. Chimera Arezzo partecipa con sette atleti.
Tra i giovanissimi, impegnati nel “Gioco del Cerchio”, Mattia Paionni conquista il secondo posto della categoria 24 kg. dopo aver perso la finale soltanto ai punti.
Nella “Lotta Giovanile” Francesco Stopponi fa la sua prima esperienza nella classe superiore, ma il divario tecnico e di età non lo impensierisce tanto è che vince nettamente tutti gli incontri per manifesta superiorità, e la categoria fino a 28 kg..
Classe ”Under 14” grande conferma nei 32 kg. per Alessandro Glave che dopo un inizio un po’ incerto mostra una conduzione di gara egregia, regolando tutti i suo avversari e conquistando la prima piazza. Nella categoria fino a 42 kg. Francesco Farinelli, alla sua prima gara fuori dalla regione, non riesce a mettere in mostra le sue qualità perdendo con un avversario più esperto di lui, andando a classificarsi al tredicesimo posto. Nella stessa categoria di peso Carlo Storri mostra finalmente tutte le sue qualità con una prestazione sopra le righe, riuscendo a mettere in seria difficoltà e perdendo solo di misura con atleti molto superiori a lui. Si classifica al quinto posto che riduce la sua prestazione.
Nella classe “Under 17” due atleti della Chimera nella categoria 50kg. Tommaso Stopponi, dopo aver dato cenni di miglioramento nelle precedenti partecipazioni, inciampa nella sua giornata no, nonostante perde alcuni incontri riesce ugualmente a classificarsi al terzo posto. Nella stessa categoria Riccardo Glave non incontra nessuna difficoltà per aggiudicarsi il gradino più alto del podio, ricordando agli avversari chi è il detentore del titolo italiano della categoria.
Nella classifica per Società la Chimera Arezzo si colloca all’undicesimo posto.
Tutto sommato sono contento della prestazione dei ragazzi, commenta l’allenatore Roberto Stopponi, tra tutti spicca la prestazione di Carlo che finalmente ha dimostrato quello che vale in gara anche se poi in alcune circostanze è stato sfortunato.
Senza un attimo di sosta gli atleti del G.S. Chimera Lotta Arezzo hanno ripreso gli allenamenti in preparazione del prossimo impegno, in calendario è prevista per fine mese la partecipazione al Campionato Regionale di lotta greco-romana e lotta femminile giovanile e assoluto in programma a Bagno a Ripoli (FI), dove il sodalizio aretino schiererà tutta la squadra al completo.

This entry was posted on lunedì, marzo 9th, 2015 at 09:58 and is filed under Prossime Gare. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.