10/05/15 Brentonico (TN) – 9° Trofeo “Il Gelso”

I lottatori aretini tornano dal Trentino con il pieno di medaglie

IMG_2388Si è svolta domenica a Brentonico (TN), organizzata dal Gruppo Lottatori Mori, la nona edizione del Trofeo “Il Gelso”, aperto alle categorie giovanili. Nonosante la concomitanza con il Campionato Italiano Junior di lotta stile libero, le otto società partecipanti hanno iscritto ben centouno atleti. Viste le fasce d’età partecipanti il G.S. Chimera Arezzo si è presentato con il solito e collaudato gruppo di lottatori formato da Mattia e Riccardo Paionni, Francesco Farinelli, Carlo Storri, Alessandro e Riccardo Glave, Francesco e Tommaso Stopponi, inserendo due nuovi elementi Lucio Chiodini e Napoleone Mureddu.
Nonostante qualche dubbio iniziale, l’organizzazione ha deciso dove possibile di raggruppare più possibile le categorie di peso in modo da far disputare un maggior numero di incontri, diretti da arbitro unico (nel più dei casi arbitri regionali).
Nel Gioco del Cerchio si sono cimentate le classi Fanciulli e Bambini :
categoria 24 kg. primo classificato Napoleone Mureddu
categoria 27 kg. primo classificato Lucio Chiodini
Nella Lotta Giovanile :
categoria 24 kg. secondo classificato Mattia Paionni
categoria 27 kg. primo classificato Francesco Stopponi
Tra gli Esordienti “A” :
categoria 33 kg. primo classificato Alessandro Glave
categoria 36 kg. primo classificato Riccardo Paionni
categoria 40 kg. primo classificato Francesco Farinelli
categoria 44 kg. primo classificato Carlo Storri
Classe Esordienti “B” :
categoria 59kg. secondo classificato Riccardo Glave e ​ terzo classificato Tommaso Stopponi
Anche la classifica per Società sorride al sodalizio aretino che si classifica al quarto posto dietro a Lotta Club Rovereto, Gruppo Lottatori Mori e Lotta Brescia.
Anche oggi i nostri ragazzi si sono ben comportati, bravi i due nuovi aggiunti che si sono subito calati nello spirito di gruppo oltre che sulla materassina. Quest’ultimo test prima dei prossimi impegni ai Campionati Italiani di classe, ha evidenziato il buono stato di preparazione ma anche messo in risalto alcuni errori su cui lavoreremo intensamente in palestra per evitare di ripeterli. Quindi appuntamenti importantissimi per i nostri atleti il prossimo 22 al Pala Pellicone di Ostia per il Gran Premio Giovanissimi di lotta stile lbero, e successivamente sempre a Ostia il 6 giugno per i Campionati Italiani Esordienti di lotta greco-romana.

This entry was posted on lunedì, maggio 11th, 2015 at 15:51 and is filed under risultati. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.