14/02/16 Faenza – XXII Trofeo CISA

_MG_4178Un San Valentino fuori dagli schemi per i lottatori aretini della Chimera che hanno preso parte al “XXII Trofeo CISA” svoltosi come sempre presso la Palestra Lucchesi di Faenza. Centoottantotto gli atleti in gara a rappresentare le trenta società del centro nord. Il torneo, ormai data fissa del calendario nazionale, è stato utilizzato da molti atleti come test in previsione dei prossimi campionati italiani assoluti.
Nella classe Under 14 Alessandro Glave, incerta fino all’ultimo la sua partecipazione, riesce a vincere la categoria 40 kg. con una tattica di lotta molto accorta. Nella stessa categoria di peso Riccardo Paionni si classifica al terzo posto, dopo aver fatto vedere cose egregie ha avuto un calo di concentrazione ed è proprio lì che l’avversario lo ha punito.
Nella categoria 44 kg. Carlo Storri si classifica al secondo posto, con una tattica di lotta mirata all’attacco perdendo soltanto da un avversario croato. Francesco Farinelli si classifica al quinto posto, ancora timido nell’esprimere la sua lotta con avversari più esperti di lui.
Classe Under 17 nella categoria 50 kg. Riccardo Glave non incontra ostacoli per conquistare il gradino più alto del podio.
Nei 54 kg. Gabriele Storri si classifica al terzo posto, facendo vedere miglioramenti nella sua preparazione tecnica.
Classe Over 17 Filippo Trombetta conquista un ottimo terzo posto nella categoria 85 kg., nonostante ancora troppi errori in fase di esecuzione delle tecniche la medaglia di bronzo è di incoraggiamento e buon auspicio per la partecipazione ai prossimi campionati italiani.
_MG_4174Nella classifica per società il G.S. CHIMERA Lotta con venticinque punti si posiziona al sesto posto, dietro a C.A.Faenza (68 p.ti), L.C.Rovereto (54 p.ti), Portuali Ravenna (45 p.ti), Wrestling Zagabria (32 p.ti). Fiamme Oro (28 p.ti) .
Nonostante qualche calo di concentrazione ed incertezze i ragazzi si sono comportati abbastanza bene, risentendo sicuramente dei carichi di lavoro, commenta l’allenatore Roberto Stopponi.
Dopo i primi collegiali di inizio anno a cui hanno partecipato ben sette dei nostri atleti, per tutto il mese di gennaio fino alla metà di febbraio sono stati ospiti presso la nostra Palestra Tecnici Federali che, visti gli ottimi risultati agonistici della scorsa stagione, hanno voluto visionare da vicino i nostri atleti affiancando gli allenatori aretini durante gli allenamenti. Molto intenso il lavoro giornaliero svolto in palestra che ha messo a dura prova gli atleti. Hanno inoltre preso parte e condotto lezioni all’interno dei progetti che si sono svolti in quel periodo con le scuole elementari e superiori attirando l’attenzione degli studenti.
Nel frattempo gli allenamenti si stanno intensificando visto l’avvicinarsi degli impegni di calendario. Infatti la Federazione Italiana Lotta ha ritenuto, essendo questo anno olimpico, concentrare nel primo semestre molte manifestazioni a punteggio. Il prossimo fine settimana a tenere alti i colori della Chimera Arezzo ai Campionati Italiani Assoluti, in programma ad Ostia, saranno Filippo Trombetta e Lorenzo Martini che cercheranno di ripetere l’ottimo risultato dello scorso anno. Poi l’attività in campo nazionale sarà intensa fino alla metà giugno. Per questo lo staff tecnico, nonostante alcuni ostacoli imprevisti, sta lavorando intensamente per preparare al meglio i nostri atleti ad affrontare la nuova stagione sportiva cercando di ripetere i grandi risultati dello scorso anno.

G.S. CHIMERA
LOTTA AREZZO
Ufficio Stampa
This entry was posted on lunedì, febbraio 15th, 2016 at 21:28 and is filed under Prossime Gare, risultati. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.