14/10/12 Savona – 2° Trofeo del Porto

Si è svolto a Savona il 2°Trofeo del Porto, gara interregionale aperta alle categorie giovanili dai 6 ai 17anni. Discreta la partecipazione con novantasette atleti in rappresentanza di nove società del centro nord.
Il G.S.CHIMERA Lotta Arezzo si è presentato a questo primo appuntamento del secondo semestre con cinque atleti.
Nella categoria "Bambini" Francesco Stopponi vince la categoria 21kg battendo il ravennate Rosetti per 2 a 1.
Nella categoria "Fanciulli" 30kg Riccardo Paionni, figlio d'arte alla sua prima gara, si classifica sesto pur comportandosi bene sopra la materassina perdendo di un solo punto (5-4) con Olisterno di Imperia. Nei 27kg Alessandro Glave si classifica al primo posto battendo prima Ciurli di Savona (5-4) e poi Nafli di Modigliana (2-0). Leonardo Andreani si classifica al terzo posto dei 38kg perdendo prima con i ravennati Poletek (1-0) e Romano (8-5). Nella categoria "Under 14" Riccardo Glave perde la finale dei 38kg con Menghetti di Faenza dopo un incontro molto tirato e sempre dal risultato incerto, classificandosi così al secondo posto. Nei 42kg. Giacomo Andreani conquista il quarto dopo aver perso con i romagnoli Albonetti C. (7-0) e Biondi (9-0), con Beltrami di Mori (4-0) e vincendo con il Carignanese Gili (8-1).
La classifica per Società ha visto il G.S. CHIMERA  classificarsi all'ottavo posto.
Portuali SV(156) – Portuali RA(115) – CUS TO(112) – GL Mori(74) – Pol. Carignano(70) – CA Faenza(68) – Modigliana(56) – CHIMERA AR(44) – Imperia(20)
I lottatori aretini sono sembrati ancora un pò "arrugginiti" non facendo sempre vedere una buona lotta e facendo riaffiorare delle grosse lacune. Dovranno ancora lavorare molto per presentarsi al meglio ai prossimi appuntamenti.
Il 28 Ottobre la squadra aretina farà tappa a Brentonico(TN) per il “5°Trofeo il Gelso” e poi a metà novembre i Campionati Italiani Giovanissimi a Bari.
 

This entry was posted on lunedì, ottobre 15th, 2012 at 13:01 and is filed under risultati. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.