18/01/15 Trofeo CISA e primi impegni dell’anno

Fin da inizio anno i lottatori aretini impegnati su più fronti: collegiale nazionale a Faenza, Befana della città, Trofeo CISA
Dopo un breve periodo dove è stato svolto esclusivamente lavoro defaticante, coinciso con le festività natalizie, ben sei atleti della squadra giovanile Riccardo Paionni, Carlo Storri, Francesco e Tommaso Stopponi, Alessandro e Riccardo Glave, sono stati convocati a partecipare al Collegiale Nazionale che si è svolto a Faenza. Durante la settimana di allenamento, dal 2 al 6 gennaio, diretta dai Tecnici responsabili del settore giovanile della Nazionale Italiana di lotta greco-romana Riccardo Magni e Fabio Spanò, i nostri atleti hanno lavorato intensamente soprattutto sulla parte tecnica. A motivare gli sforzi degli atleti la presenza di Andrea Minguzzi, oro olimpico a Pechino, e Daigoro Timoncini, olimpionico a Pechino e Londra, che proprio in questi giorni ha iniziato la preparazione agli appuntamenti di qualificazione per le prossime olimpiadi. I Tecnici hanno lasciato intendere che gli atleti aretini saranno sicuramente chiamati ancora nei prossimi incontri collegiali.

Nemmeno il tempo di rientrare in Città che i nostri sei atleti, ai quali si sono aggregati Mattia Paionni e Francesco Farinelli, si sono esibiti al Palasport Mario D’Agata in occasione della festa della Befana della Città organizzata dal Quartiere di Porta del Foro attirando l’attenzione e gli applausi del numeroso pubblico presente.

_MG_2151Domenica i lottatori aretini della Chimera hanno partecipato al XXI Trofeo CISA che si è svolto a Faenza. Centoventotto gli atleti in gara a rappresentare diciannove società provenienti dal centro nord.
Nella classe Under 14 Riccardo Paionni ha vinto la categoria 33kg. facendo finalmente vedere quelle che sono le sue doti, nonostante qualche ingenuità di troppo. Nella stessa categoria di peso Alessandro Glave si classifica al terzo posto dopo aver dato vita ad alcuni incontri al cardiopalma. Nella categoria 40kg. Francesco Farinelli debutta in una gara interregionale e si classifica al terzo posto incontrando atleti più esperti di lui. Nei 44kg. Carlo Storri si classifica al terzo posto non riuscendo ad esprimere la sua lotta e commettendo alcuni errori elementari.
Classe Under 17 nella categoria 50kg. i due atleti aretini Tommaso Stopponi e Riccardo Glave si classificano entrambi al terzo posto. Tommaso fa vedere segnali di miglioramento nella sua condizione atletica, Riccardo è in continua crescita tanto da dare filo da torcere all’attuale campione Italiano cadetti.
Nella classifica per società il G.S. CHIMERA Lotta si classifica all’ottavo posto.
Sono contento per i ragazzi che nonostante qualche incertezza di troppo sono saliti tutti sul podio, commenta l’allenatore Roberto Stopponi, bisogna tenere presente che tutti affrontavano avversari più grandi e più esperti, ma questo non ci preoccupa più di tanto visto che stiamo lavorando anche su questo.

 

This entry was posted on lunedì, gennaio 19th, 2015 at 10:56 and is filed under risultati. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.