24/11/12 Bari – Glave per la 5^ volta d’oro al Gran Premio Giovanissimi

ore 17.30 – Grande impresa a Bari di Riccardo Glave che riesce nell'impresa di conquistare la sua quinta medaglia d'oro ai campionati italiani giovanili (due nella greco-romana e tre nello stile libero) e entra così di diritto tra i lottatori aretini più titolati di sempre. La pratica finale  contro il siciliano Amato è durata soltanto 25", tanto è bastato all'aretino per atterrare l'avversario. Con una condotta di gara esemplare riesce ad avere la meglio nella categoria 36 kg., e nonostante qualche esitazione, sopratutto nella semifinale contro il roveretano Gribenchea, è sempre stato capace di controllare gli avversari e vincendo sempre per atterramento.
Al telefono l'allenatore Roberto Stopponi racconta che è stato più difficile far mantenere la concentrazione che le difficoltà incontrate durante gli incontri. Riccardo è stato bravo sopratutto in semifinale quando sotto 4-0 ha saputo cogliere il momento giusto per chiudere l'incontro a suo favore atterrando l'avversario. Per il resto basta dire che l'incontro più lungo è durato solo un minuto. Ancora una volta è stato ripagato il grande sacrificio fatto. E' di questi giorni una nuova chiamata in collegiale nazionale ad inizio anno nuovo.

 

 

 

 

 

 

 

 

ore 14.30Sono in fase di svolgimento presso il Palasport del CUS Bari i Campionati Italiani Gioiovanissimi ai quali partecipano circa 250 atleti. A difendere i colori del G.S. CHIMERA Arezzo il solo Riccardo Glave. Il primo incontro vede l'aretino imporsi sul catanese Di Stefano per schienata (6-0, 6-0) dopo appena 25 secondi della seconda ripresa. Nel secondo incontro, che sarebbe potuto essere quello di finale, vede il portaolori della Chimera incontrare il roveretano Gribenchea. Glave sembra nervoso e non fa una buona lotta, ne approfitta l'avversario che passa avanti subito per 4-0. Ma l'aretino non si da per vinto e a metà della prima ripresa prende sul tempo l'avversario e riesce a schienarlo(4-3). Riccardo Glave riesce così ad entrare in finale contro il siciliano di Termini Imerese Amato.

  

 

 

 

in corso di aggiornamento

 


  

This entry was posted on sabato, novembre 24th, 2012 at 14:46 and is filed under risultati. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.