26/10/14 Bagno a Ripoli (FI) – Trofeo Città di Firenze

I lottatori del G.S. Chimera Lotta Arezzo sono stati impegnati domenica scorsa al “Trofeo città di Firenze”, gara interregionale aperta alle categorie giovanili, svoltasi nella palestra del Liceo Scientifico “Gobetti” di Bagno a Ripoli. Alla manifestazione hanno partecipato novantadue atleti, in rappresentanza di tredici società.
A difendere i colori della Società aretina sono saliti sulla materassina Mattia Paionni, Francesco Stopponi, Francesco Farinelli, Alessandro Glave, Riccardo Paionni, Riccardo Glave e Tommaso Stopponi. La manifestazione ha assunto un interesse particolare in quanto utilizzata come test per Riccardo Glave e Tommaso Stopponi in vista dei prossimi Campionati Italiani Esordienti di lotta greco-romana che si svolgeranno a novembre presso il Pala Pellicone di Ostia. Buona la prestazione dei nostri lottatori che hanno ben figurato nelle rispettive categorie di peso, conquistando quattro medaglie d’oro, una d’argento, una di bronzo.
Bambini
kg. 24       2° Mattia Paionni
Fanciulli
kg. 24       1° Francesco Stopponi
Ragazzi
kg. 30       1° Alessandro Glave
kg. 38       5° Francesco Farinelli
Under 14
kg. 38       1° Riccardo Paionni
Kg. 47       1° Riccardo Glave – 3° Tommaso Stopponi

La classifica per società ha visto il G.S. Chimera Lotta collocarsi al quinto posto (22 punti) dietro a Lotta Brescia (30punti), C.A. Faenza (27punti), Portuali Savona (24punti), Popeye Club Livorno (23punti).

Nel frattempo al “Centro Sportivo Sergio Stopponi” fervono gli ultimi  preparativi per l’avvicinarsi dell’avvio del progetto “Sport a Scuola” come ormai da tradizione  curato nei minimi particolari, e per il contemporaneo arrivo dei Tecnici della Nazionale Italiana di Lotta che a partire dal mese di novembre coadiuveranno i nostri Allenatori nella preparazione degli Atleti di interesse Federale.

This entry was posted on domenica, novembre 2nd, 2014 at 18:23 and is filed under La palestra, risultati. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.