Perugia 4/10/08 – “XIII TROFEO CITTA’ di PERUGIA”

Primo impegno stagionale per il Gruppo Sportivo Chimera di Arezzo che è tornato alle gare ufficiali partecipando al XIII Trofeo Città di Perugina organizzato,come ogni anno ,dalla Società Porta Sole presso il Pala Evangelisti di fronte ad una cornice di pubblico da grandi occasioni. La società aretina,che notoriamente gareggia nella specialità greco romana,ha partecipato a questa manifestazione per saggiare,sopratutto,il grado di preparazione dei propri atleti.
 A rappresentare il G.S.Chimera sono stati presentati Roberto Stopponi nella categoria 66 Kg.

noroxin

, Alberto Mori e Chermen Kelekhsaev nella categoria 74 Kg.

look up number


 Roberto Stopponi,a corto di preparazione per un recente infortunio,non ha ben brillato anche causa un sorteggio non favorevole che lo ha visto subito di fronte a Patria delle FFO Roma e all’iraniano Alavi della Porta Sole Perugia. Stopponi ha dovuto accontentarsi di un onorevole quinto posto. Meglio nei 74 Kg.dove Alberto Mori ha battuto prima il perugino Mazzatenta e poi il compagno di squadra Kelekhsaev;nell’incontro di finale ha dovuto cedere al forte iraniano Sarijlou della Porta Sole Perugia.

lincocin 100

Nella classifica finale Alberto Mori si è classificato al secondo posto.  Sfortunato Chermen Kelekhsaev che nel primo incontro si è visto opposto all’iraniano Sarijlou vincendo alla grande la prima ripresa. Nella seconda ripresa subito in vantaggio l’atleta aretino che,causa la scarsa preparazione per impegni di studio,ha ceduto di stretta misura all’iraniano.Nella terza e ultima ripresa Kelekhsaev ha tentato il tutto per tutto,ma le forze le sono venute meno e ha lasciato la materassina sofferente. Successivamente ha preferito dare la vittoria al compagno di squadra e nel terzo ed ultimo incontro,quando le forze erano tornate,ha disputato un incontro da grande campione contro il perugino Mazzatenta vincendo per manifesta superiorità in pochi secondi. Chermen Kelekhsaev,che ha messo in mostra tecniche di grande levatura,si è piazzato al terzo posto con un po’ di rammarico.
 Nella classifica per Società il Gruppo Sportivo Chimera ha conquistato un ottimo terzo posto subito dietro a Porta Sole Perugia e Fiamme Oro Roma.
 Questo piazzamento rilancia la Società aretina fra le grandi della lotta e lascia ben sperare per il futuro.
 Sabato 11 ottobre,presso il “Centro Sportivo San Giusto” si svolgerà uno stage tecnico tenuto dall’olimpionico Vincenzo Maenza a cui parteciperanno atleti di tutte le Società toscane.    
 

This entry was posted on lunedì, ottobre 6th, 2008 at 18:00 and is filed under risultati. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.